Vacanze sostenibili: che cosa si intende?

Vacanze sostenibili: che cosa si intende?

Se state cercando un modo per viaggiare senza danneggiare l'ambiente o le comunità locali, potreste prendere in considerazione le vacanze sostenibili. Le vacanze sostenibili sono viaggi che mirano a minimizzare gli impatti negativi del turismo e a massimizzare quelli positivi. Si tratta di scegliere destinazioni, attività, alloggi e trasporti che rispettino il patrimonio naturale e culturale dei luoghi visitati.


Le vacanze sostenibili possono essere vantaggiose sia per i viaggiatori che per chi li ospita. I viaggiatori possono vivere esperienze autentiche, conoscere culture e stili di vita diversi e contribuire alla conservazione dell'ambiente. Gli ospitanti possono beneficiare delle opportunità economiche, dell'emancipazione sociale e della consapevolezza ambientale che il turismo sostenibile può offrire.


Ci sono molti modi per pianificare una vacanza sostenibile. Ecco alcuni suggerimenti ed esempi:


  • Scegliere una destinazione che abbia un chiaro impegno per la sostenibilità. Cercate luoghi che abbiano marchi ecologici, certificazioni o riconoscimenti che indichino le loro prestazioni ambientali e sociali. Ad esempio, potete visitare la Costa Rica, nota per la sua biodiversità e i suoi sforzi per proteggerla. La Costa Rica ha un programma di certificazione nazionale per il turismo sostenibile (CST) che valuta gli hotel, gli operatori turistici e le altre imprese in base alle loro pratiche ambientali, sociali e culturali.

vacanze sostenibili costa rica

  • Scegliete un'attività che sia rispettosa dell'ambiente e della cultura locale. Evitate le attività che comportano danni agli animali, alla natura o allo sfruttamento delle persone. Ad esempio, potete fare escursioni a piedi, in bicicletta o in kayak in parchi naturali, riserve naturali o riserve della biosfera. Potete anche partecipare a tour culturali, workshop o soggiorni in famiglia che vi consentiranno di interagire con le popolazioni locali e di conoscere le loro tradizioni e i loro valori.
  • Scegliete una sistemazione ecologica e socialmente responsabile. Cercate alberghi, ostelli o pensioni che utilizzano fonti di energia rinnovabili, riciclano i rifiuti, conservano l'acqua e sostengono le comunità locali e impiegano personale locale, sostenendo progetti educativi e sanitari o collaborano con organizzazioni di conservazione.
  • Scegliete un mezzo di trasporto a basse emissioni di carbonio e a basso impatto. Se possibile, evitate l'aereo, che è uno dei mezzi di trasporto più inquinanti. Se dovete volare, scegliete voli diretti, compensate le vostre emissioni di carbonio o volate con compagnie aeree che hanno politiche ambientali. Ad esempio, potete volare con KLM, che si è impegnata a ridurre le proprie emissioni di CO2 del 50% entro il 2030. KLM offre anche un servizio CO2ZERO che consente ai passeggeri di compensare le proprie emissioni sostenendo progetti certificati che riducono i gas serra. Una volta giunti a destinazione, utilizzate il più possibile i mezzi pubblici, la bicicletta o gli spostamenti a piedi
  • Evitate le attività che danneggiano l'ambiente o sfruttano gli animali, come cavalcare gli elefanti, nuotare con i delfini o visitare gli zoo. Optate invece per attività che sostengono gli sforzi di conservazione, come l'osservazione della fauna selvatica, le escursioni o il volontariato. Potete anche partecipare a tour o laboratori locali che illustrano la cultura e le tradizioni del luogo.
  • Evitate di acquistare prodotti realizzati con specie a rischio, come avorio, corallo o gusci di tartaruga. Acquistate invece prodotti di produzione locale, del commercio equo e solidale e rispettosi dell'ambiente. Potete anche sostenere gli artigiani e le imprese locali acquistando i loro prodotti o servizi.

Le vacanze sostenibili non fanno bene solo al pianeta e alle persone, ma anche a voi stessi. Possono arricchire la vostra esperienza di viaggio, ampliare le vostre prospettive e farvi sentire a posto con le vostre scelte. Quindi perché non provarle? Potreste scoprire un nuovo modo di viaggiare, più significativo e gratificante

Retour au blog